slave_4io

Ai net Slave 4IO

Ai net Slave 4IO è una scheda di controllo ed acquisizione dati, adatta a molteplici utilizzi in ogni impianto di automazione e domotica.
  • 4 punti di IO, singolarmente configurabili come Ingresso Digitale, Ingresso Analogico, Uscita Digitale, Uscita PWM
  • Vasta gamma di sensori ambientali compatibili
  • Pilotaggio Uscite di Potenza AC o DC attraverso relè SSR esterni
slave_4io_features
  • Tensione di Alimentazione: 9-18 VDC
  • Range Esteso Temperatura Operativa: -40°C / +80°C
  • Interfaccia RS-485, protocollo Modbus
  • Dip-switch free design: Slave 4IO è totalmente configurabile via software, utilizzando il programma Ai net Configurator
  • Puoi registrare i dati ambientali raccolti da Slave 4IO senza scrivere una riga di codice, vai alla sezione " Software -> Recorder"

Puoi trovare ulteriori informazioni nella brochure "Prodotti Hardware & Software" e nel manuale di Slave 4IO, entrambi scaricabili dalla sezione "Download -> Documentazione"

slave_4io_pe

Ai net Slave 4IO PE (PWM Edition)

Ai net Slave 4IO PE è una versione speciale (PE sta' per PWM Edition) che permette di dimmerare le luci del proprio impianto grazie alla funzionalità PWM a bassa frequenza (122 Hz…1 kHz). Slave 4IO PE ha lo stesso rivoluzionario form factor di Slave 4IO.
Dimmerare la luce permette di:

  • Avere sempre l’illuminazione desiderata
  • Risparmiare energia
  • Allungare la vita delle lampade

Slave 4IO PE gestisce il dimmeraggio indipendente di 2 punti luce, per un totale di 192 punti luce dimmerabili per impianto (max 96 schede per bus). A differenza di altre aziende che utilizzano protocolli dedicati per il dimmeraggio luci (es. Dali, DMX), Ai net ha mantenuto la compatibilità con Modbus su RS-485; è così possibile utilizzare lo stesso bus sia per l’acquisizione dei dati sensoriali (temperatura, luminosità, ecc...) che per il dimmeraggio luci. Maggiori info nella Guida Rapida "Dimmeraggio delle Lampade"

intelligenza distribuita

Intelligenza Distribuita + Centralizzata

Ai net Slave 4IO e Slave 4IO PE introducono sulla rete Modbus il concetto di Intelligenza Distribuita. Slave 4IO, oltre ad essere completamente gestibile attraverso il Modbus Master (tipicamente PC, PLC o HMI) implementa al suo interno semplici funzionalità di Intelligenza Distribuita che lo rendono ancora più flessibile.

  • Relè Passo-Passo
  • Varialuce/Modbus Dimmer (disponibile su Slave 4IO PE)
  • Crepuscolare. Disponibile a listino pure il kit "Crepuscolare Modbus"
  • Brightness Follower (Regolazione a luminosità costante, disponibile su Slave 4IO PE)

Queste funzionalità, destinate ad ampliarsi con i futuri firmware, sono impostabili attraverso il software Ai net Configurator in pochi istanti, senza dover scrivere codice.

  • Realizzazione piccoli impianti senza PLC
  • Riduzione del tempo di sviluppo del programma di gestione su grandi impianti